Pubblicazioni

L’Associazione Amici di Piero Chiara ha pubblicato numerosi libri dedicati a Piero Chiara: testi inediti dello scrittore, raccolte di scritti minori, saggi specialistici… ma anche prodotti editoriali divenuti appuntamenti periodici per gli scrittori e i lettori, quali il volume dei racconti finalisti del Premio Chiara Giovani, la rivista Confini, quaderno del Premio Chiara e Taccuino d’Arte.

Per ottenere informazioni sulle pubblicazioni e/o richiederne delle copie, contattate la segreteria dell’Associazione Amici di Piero Chiara, Viale Belforte 45, 21100 Varese, tel. +39 0332 335525, e-mail amicichiara@premiochiara.it
 

Volumi dei racconti finalisti del Premio Chiara giovani

Copertine Volumi Premio Chiara Giovani

  • “Paura” 26 racconti del Premio Chiara Giovani 2016
  • “A tavola” 26 racconti del Premio Chiara Giovani 2015
  • “Quel profumo” 23 racconti del Premio Chiara Giovani 2014
  • “Dall’incipit di un racconto inedito di Piero Chiara…continua tu!” 23 racconti del Premio Chiara Giovani 2013
  • “Keep in touch – Teniamoci in contatto” 32 racconti del Premio Chiara Giovani 2012
  • “Amore mio” 34 racconti del Premio Chiara Giovani 2011
  • “La memoria dell’acqua” 32 racconti del Premio Chiara Giovani 2010.
  • “Volere… volare” 37 racconti del Premio Chiara Giovani 2009
  • “Parla con me. Dialogo, lettera, e-mail, telefonata…” 36 racconti del Premio Chiara Giovani 2008
  • “Fermati e ascolta” 30 racconti del Premio Chiara Giovani 2007
  • “Ladro di parole” 28 racconti del Premio Chiara Giovani 2006
  • “Ciak, si racconta” 30 racconti del Premio Chiara Giovani 2005
  • “Quella musica in testa” 24 racconti del Premio chiara Giovani 2004
  • “Quella giornata al lago” 26 racconti del Premio Chiara Giovani 2003
  • “Un nuovo mondo” 30 racconti del Premio Chiara Giovani 2002
  • “Sentimento” 26 racconti del Premio chiara Giovani 2001
  • “Un futuro tra noi” 27 racconti del Premio Chiara Giovani 2000
  • “Attraversando il confine” 29 racconti del Premio Chiara Giovani 1999
  • “L’importante è partire”. 27 racconti del Premio Chiara Giovani 1998

 

Confini, quaderni del Premio Chiara

Dal 2001 al 2008 l’Associazione ha pubblicato, in occasione del Premio Chiara, Confini, quaderno del Premio Chiara, una rivista che, come testimonia lo stesso titolo, ospita interventi dedicati a far conoscere il patrimonio culturale del territorio dell’Insubria, tanto ricco ma non sempre noto nella sua pienezza.

  • Confini 8Numero 8

    In questo numero:
    – Presentazione (Attilio Fontana – Sindaco di Varese)
    – Premessa (Federico Roncoroni)
    – “Incantavi” noto e ignoto: l’esordio poetico di Piero Chiara (Andrea Paganini)
    – La ricomposizione di memoria e oblio nell’opera di Piero Chiara (Stefano Giannini)
    – L’arte del tradurre in Piero Chiara (Serena Contini)
    – “Il piatto piange”: le donne, i cavalier, il gioco e gli amori del secondo esordio di Piero Chiara (Giovanni Tesio)
    – Una ‘Chiara’ passione (Carlo Cattaneo)
    – La Confederazione elvetica vista da un forestiero. Il Diario svizzero di Piero Chiara (Tania Giudicetti Lovaldi)
    – Nel laboratorio di Piero Chiara: i gialli senza fine (Raffaella Castagnola)
    – La Milano di Chiara (Mauro Novelli)
    – Nomi e altre storie nel “Vedrò Singapore?” alla luce di nuovi documenti inediti (Pasquale Marzano)

 

  • Confini 7Numero 7

    In questo numero:
    – Note fotografiche di Franco Pontiggia
    – La “prosa dello sfollato”: la grande vacanza di Giovanni Raboni a Sant’Ambrogio (Riccardo Ielmini)
    – Enrica Gnemmi: la storia come “capriccio” (Maria Grazia Ferraris)
    – Cesare e i pirati (Romano Oldrini)
    – Immagine come confine (Paolo Zanzi)
    – Antiche e nuove storie (Piera Corsini)
    – L’oltreconfine (Dino Azzalin)
    – Il Premio Letterario Libera Stampa (Giuseppe Curonici)
    – Gustavo Botta, poeta, letterato e critico d’arte tra Milano e Ternate (Marco Tamborini)
    – Dissonanze, “Piero Chiara, La spartizione, fantasia e realtà” (Angelo Franco Aschei)
    – Piero Chiara e il cinema (Mauro Gervasini)
    – Due inediti: Il fuoco di Barbara, La rabbia del Gino (Carlo Zanzi)
    – Per Dante Isella (Giovanni Agosti)

 

  • Confini 6Numero 6

    In questo numero:
    – Su una ‘transizione’ del “Posto di vacanza” (Riccardo Ielmini)
    – Testori, 8, 43 (Ambrogio Borsani)
    – Piero Chiara e Luciano Ferriani: un’amicizia non esibita (Maria Grazia Ferraris)
    – Per interposte persone (Anna Ruchat)
    – Mauro e l’altrove (Dino Azzalin)
    – Ivan Bianchi ticinese di Varese. Pioniere della fotografia a San Pietroburgo (Giuseppe Curonici)
    – Una cartolina per Gavirate di Giuseppe Scalarini (Federica Lucchini)
    – Delio Tessa e il Canton Ticino: le pagine contro-vento (Mario Chiodetti)
    – Invidioso di Chiara (Carlo Zanzi)
    – Luigi Fontana, scultore varesino tra Italia e Argentina (Marco Tamborini)
    – Piero Chiara, nel ricordo il presente (Rosemarie Lancini Costantini)
    – Il lago di Varese (Luigi Stadera)
    – L’aria di Sesto Calende in Antonio Rubino (Luigi Piatti)

 

  • Confini 5Numero 5

    In questo numero:
    – Il mestiere di scrivere e raccontare storie (Luca Goldoni)
    – Vitaliano Trevisan. La corrosività del moderno (Ermanno Paccagnini)
    – Bruno Corra, ovvero… se Sam Dunn non muore (Maria Grazia Ferraris)
    – Notti in Kenya, sotto le luci di San Siro (Davide Ielmini)
    – Vorrei saper dipingere (Piera Corsini)
    – Ascona. Una colonia artistica internazionale sul lago Maggiore (Giuseppe Curonici)
    – Invogliato dal successo: Piero Chiara (Carlo Zanzi)
    – Quattro lettere inedite di Gianni Rodari (Romano Oldrini e Federica Lucchini)
    – C’era una volta Guttuso a Varese (Gianni Spartà)
    – Le notti di Mosè, uomo selvatico (Mario Chiodetti)
    – I luoghi delle anime (Francesca Boldrini e Carlo Cattaneo)
    – Alberto Arbasino. Un amico di sempre (Rosellina Archinto)

 

  • Confini 4Numero 4

    In questo numero:
    – In ricordo di Gottardo Ortelli (Luigi Zanzi)
    – Il mestiere di scrivere e raccontare storie (Luca Doninelli)
    – Negoziare il quasi e il come. Esperienze di traduzione (Renato Giovannoli)
    – Laura Pariani. Tra memoria, passione e tragedia della storia (Maria Grazia Ferraris)
    – Ascona Monte Verità. L’utopia dell’Eden (Giuseppe Curonici)
    – Contrabbandieri (Ambrogio Borsani)
    – Di Piero in Piera. Confidenze di un’amica (Carlo Zanzi)
    – Luciano Ferriani. Un’avventura editoriale (Romano Oldrini)
    – Mario Rigoni Stern. I fili della memoria (Folco Portinari)

 

  • Confini 3Numero 3

    In questo numero:
    – Confini (Piera Corsini)
    – Il mestiere di Omero, raccontare storie (Sebastiano Vassalli)
    – Maria Volpi Nannipieri, in arte Mura, una inquieta scrittrice “rosa” (Maria Grazia Ferraris)
    – Lettera senza tempo (Carlo Zanzi)
    – Raffaele La Capria, Premio Chiara alla Carriera 2002 (Maria Grazia Rabiolo)
    – Pompeo Marchesi, nuove ricerche (Gottardo Ortelli)
    – Marino Marini, un etrusco che guarda a nord (Giuseppe Curonici)
    – Enrico Baj (Piero Chiara)
    – In ricordo di Giuseppe Pontiggia (Ermanno Paccagnini)
    – Storia di una vita (Mario Rigoni Stern)

 

  • Confini 2Numero 2

    In questo numero:
    – Un confine ci vuole (Marta Morazzoni)
    – Per la poesia di Giorgio Orelli (Stefano Agosti)
    – Laudatio per Giorgio Orelli (Pietro De Marchi)
    – Gianni Celati, Premio Chiara 2001 (Giuseppe Curonici e Maria Grazia Rabiolo)
    – Vittorio Sereni: “La tentazione della Prosa” (Piera Corsini)
    – Piero Chiara, liberale (Carlo Zanzi)
    – La mia vita con Giovanni. Appunti (Marinella Pirelli)
    – Il mulino come ombelico del mondo (Gottardo Ortelli)
    – Vincenzo Vela tra passione, ideologia e realtà (Giuseppe Curonici)
    – Il brutto anatroccolo ha indossato la livrea (Romano Oldrini)
    – Nel cimitero di Travedona: segni e ricordi di illustri personaggi (Marco Tamborini)
    – Ricordo di padre (Giovanni Pozzi)
    – Ricordando Luigi Ambrosoli (Gianni Spartà)
    – Sul valore dell’individualità ambientale (Luigi Zanzi)

 

  • Confini 1Numero 1

    In questo numero;
    – Confini, perché? (Gottardo Ortelli)
    – Scrittori di lago, scrittori del lago (Romano Oldrini)
    – Fausta Cialente al Grillo (Federica Lucchini)
    – Meneghello scrittore anomalo (Marta Morazzoni)
    – I piccoli maestri e qualche dintorno (Giovanni Pacchiano)
    – “Le parole non sono soltanto inchiostro” (Laura Pariani e Maria Grazia Rabiolo)
    – L’ultimo confine (Carlo Zanzi)
    – Ho abitato anche lì (racconto di Chiara Zocchi)
    – Hermann Hesse oltre i confini (Giuseppe Curonici)
    – Alberto Nessi, poeta
    – La Rotonda (Piera Corsini)
    – Ogni cosa teme il tempo ma il tempo teme le piramidi (Dino Azzalin)
    – La scapigliatura tra letteratura, arte e politica (Luigi Ambrosoli)
    – Il lago Maggiore: un lago di confine… (Luigi Zanzi)
    – Enrico Somarè (Luigi Piatti)
    – Giorgio Orelli, poeta

 

 

Taccuini d’arte

Dal 2004 al 2010 l’Associazione ha promosso una nuova iniziativa editoriale, il Taccuino d’arte, che accompagna una mostra dedicata ad artisti che hanno operato nella terra dove ha vissuto Piero Chiara. Tutti i taccuini sono editi dagli Amici di Piero Chiara.

  • Volume VII, 2010

    Taccuino 7 Floriano Bodini

    Dedicato allo scultore Floriano Bodini.
    In occasione del Festival del Racconto 2010 ricordiamo l’artista ed amico Floriano Bodini, valcuviano d’origine e milanese d’adozione.
    Con la sua eccellenza scultorea e maestria grafica, Bodini ha saputo raccontare i drammi e le vicissitudini del suo e nostro tempo, partendo dal Realismo Esistenziale per giungere ad un linguaggio sacro, mantenendo saldo il legame con l’uomo.
    Il taccuino raccoglie testimonianze, ricordi, pensieri, firmati da amici, storici dell’arte, familiari e persone di cultura che gli sono stati accanto; l’obiettivo è evidenziare in maniera diretta l’uomo e l’artista, il testimone di bellezza che è stato.

    Il taccuino è a cura di Enrico Crispolti e contiene contributi di Enrico Crispolti, Arturo Bodini, Daniele Astrologo, Costante Portatadino, Don Ettore Malnati, Piero Chiara, Piera Corsini, Ferruccio Zuccaro, Luigi Piatti, Mino Ceretti e Pier Carlo Santini.

 

  • Volume VI, 2009

    Taccuino 6 Willy Varlin

    Dedicato all’artista svizzero Willy Varlin.
    Questo volume raccoglie diversi contributi di prestigio: dal curatore Stefano Crespi con “Varlin nelle testimonianze degli scrittori”, al direttore dei Musei di Lugano, Bruno Corà.
    E’ presente un omaggio a Varlin firmato da Vittorio Sgarbi e le testimonianze di Friedrich Dürrenmatt e Giorgio Soavi, accanto ad un testo inedito dal titolo “L’occhio di Varlin” dell’architetto Mario Botta e ad un ricordo dell’amico collezionista Alain Toubas. Viene indagato, attraverso uno scritto, il rapporto tra Varlin e Giovanni Testori. Arricchiscono il Taccuino un ricordo della figlia Patrizia Guggenheim e una lettera dello stesso Varlin.
    La pubblicazione è corredata da diverse immagini dell’artista in bianco e nero e da fotografie a colori di diverse opere.

    Il taccuino è a cura di Stefano Crespi e contiene contributi di Bruno Corà, Stefano Crespi, Mario Botta, Friedrich Durrenmatt, Giovanni Testori, Vittorio Sgarbi, Giorgio Soavi, Alain Toubas, Patrizia Guggenheim.

 

  • Volume V, 2008

    Taccuino 5 Luigi Broggini

    Dedicato allo scultore Luigi Broggini.
    Questo volume raccoglie gli aspetti meno noti e più intriganti dell’artista evidenziando il suo legame con il mondo letterario. Il saggio e la curatela di Elena Pontiggia sono garanzia di una nuova e qualificata lettura del percorso artistico di Broggini.
    Mario Chiodetti esplora l’aspetto più propriamente ‘poetico’. Questi saggi, unitamente ad una raccolta di interventi della critica più qualificata di questi ultimi 50 anni, illustrano compiutamente la figura dell’artista e dell’ambiente milanese da lui frequentato. Nella pubblicazione sono presenti diverse immagini dell’artista e delle sue opere: sia sculture che disegni.

    Il taccuino è a cura di Elena Pontiggia e contiene contributi di Elena Pontiggia, Gina Lagorio, Lamberto Vitali, Mario Chiodetti e Lara Treppiede.

 

  • Volume IV, 2007

    Taccuino 4 Vittorio Tavernari

    Dedicato a Vittorio Tavernari (Milano, 1919 – Varese 1987).
    Ideato grazie al prezioso contributo della figlia Carla, raccoglie gli aspetti più intimi e segreti dell’artista oltre alle testimonianze scritte del suo legame col mondo artistico e letterario che completano un ritratto dell’artista e dell’uomo esaustivo e illuminante.
    I testi di Vittorio Sgarbi, suo collezionista, della figlia Carla Tavernari e l’intervista a Giuseppe e Pupa Panza ci forniscono un ritratto sincero ed autentico dello scultore.

    Il taccuino è a cura di Vittorio Sgarbi e contiene i contributi Tavernari di Vittorio Sgarbi, Lettere di Tavernari ad Arcangeli di Carla Tavernari, Intervista a Giuseppe e Pupa Panza di Giuditta Montalbetti, Chighine, Paganin, Tavernari: tre scultori realisti a Milano, 1940-1955 (stralci da tesi) di Caterina Santini e Intervista a Vittorio Tavernari di Carlo Frigerio e Franco Zumin.

 

  • Volume III, 2006

    Taccuino 3 Lucio Fontana

    Dedicato a Lucio Fontana (Rosario di Santa Fè 1899 – Comabbio 1969).
    I testi di Paolo Campiglio e di Claudio Cerritelli ci accompagnano nell’atelier di Fontana così come alcune testimonianze d’epoca ci tratteggiano alcuni aspetti della sua personalità.
    Lucio Fontana, figlio di Luigi varesino di Capolago emigrato in Argentina, scolaro dell’obbligo a Varese, per seconda madre una Campiglio di Comabbio, a Comabbio ha vissuto gli ultimi anni della sua vita fino alla morte.

    Il taccuino è a cura di Paolo Campiglio e contiene i contributi Nello studio di Fontana di Paolo Campiglio, Per un concetto spaziale dell’arte di Claudio Cerritelli, Amici di Leonardo Sinisgalli, Le maioliche geologiche di Lucio Fontana di Raffaele Carrieri, Incontro con Lucio Fontana di Grazia Livi, Testimonianza di Enrico Baj e Testimonianze “comabbiesi”: stralci di lettere di Lucio Fontana di Paolo Campiglio.

 

  • Volume II, 2005

    Taccuino 2 Enrico Baj

    Dedicato ad Enrico Baj (Milano 1924, 2003).
    Ideato grazie al prezioso contributo di Roberta Cerini Baj, contiene testi autobiografici dell’artista, ed ampi stralci di un’intervista del 1997 rilasciata a Luciano Caprile da dove emerge il ben noto spessore culturale e l’impareggiabile vena iconclastica di questo grande artista figlio della terra varesina.

 

  • Volume I, 2004

    Taccuino 1 Gottardo Ortelli

    Dedicato a Gottardo Ortelli (Viggiù 1938, Varese 2003), importante esponente del mondo dell’arte, docente all’Accademia di Brera, Assessore alla cultura del Comune di Varese e presidente dell’Associazione Amici di Piero Chiara.

    Il taccuino contiene due poesie di Romano Oldrini e i contributi Colore come emozione di Giovanni Anzani e Incontri con Ortelli di Patrizia Andujar.

 

Biografia

  • Federico Roncoroni, Piero Chiara. La vita e le opere, Nicolini editore, Varese, 2005

    Biografia

    Un’ampia e documentata biografia di Piero Chiara, inclusiva dell’elenco dettagliato delle sue opere, dall’esordio come poeta al successo come narratore, dai “libri d’arte” alle traduzioni, per finire ai film tratti dai suoi romanzi e dai suoi racconti. Questo è il contenuto dell’elegante volumetto che il prof. Federico Roncoroni, suo collaboratore ed erede testamentario, ha pubblicato per dotare l’Associazione Amici di Piero Chiara e il Premio Chiara di un testo di riferimento destinato a tutti coloro che vogliano conoscere “da vicino” l’autore. Ricco di particolari inediti sull’uomo Chiara e di testimonianze dirette sulla sua vita, il volumetto include anche un fondamentale censimento delle sue opere.

 

Altre pubblicazioni

  • Il «mago del lago»: Piero Chiara a cent’anni dalla nascita. Atti del Convegno internazionale, a cura di Mauro Novelli, Amici di Piero Chiara & Francesco Nastro Editore, Varese, 2014

    Atti del Convegno internazionale

    Realizzato per raccogliere gli interventi scaturiti dalla celebrazione del centenario della nascita dello scrittore luinese, il volume si apre con la riproduzione fotografica del testo di Chiara “La forza della sua parola”, cui fanno seguito 16 interventi di studiosi che operano in Italia, Svizzera e Stati Uniti e che hanno costituito i contenuti del convegno da noi organizzato a Varese e Luino nel settembre 2013. Diversi i contributi di grande interesse: dal rapporto tra Chiara e D’Annunzio indagato da Raffaella Castagnola al rapporto tra lo scrittore luinese e l’amatissimo Casanova, studiato da Serena Contini, per continuare con un coltissimo studio dell’ottimo critico letterario Ermanno Paccagnini. Merita attenzione il testo su Chiara sceneggiatore proposto da Cinzia Masotina e non manca di destare interesse un intervento di Pietro Montorfani sul rapporto tra Chiara e Manzoni. Un volume che certamente si impone negli studi sul “mago del lago”, ma che può essere sfogliato anche dal curioso alla ricerca di aspetti inediti e curiosità.

 

Opere di Piero Chiara

  • Piero Chiara, La scommessa, a cura di Federico Roncoroni, F. Nastro editore, 2016
  • Piero Chiara, Il diamante della cucina, a cura di Federico Roncoroni, Edizioni Henry Beyle, 2016
  • Piero Chiara, Il rispetto della legge, Staroffset, Cernusco S/N, 1999
  • Piero Chiara, Se non qui, dove? Il paesaggio di Varese, a cura di Federico Roncoroni, Nicolini editore, Varese, 1997
  • Piero Chiara, I bei cornuti d’Antan e altri scritti del “Caffè”, a cura di Federico Roncoroni, F. Nastro Editore, 1996
  • Piero Chiara, frammenti per un ritratto a cura di Rolando Bellini, Grafica Essezeta, Varese, 1996
  • Piero Chiara, Itinerario svizzero, a cura di Federico Roncoroni, Giampiero Casagrande editore, CH Lugano, 1995
  • Piero Chiara, I miei amici artisti, a cura di Federico Roncoroni, Nicolini editore, Varese, 1994
  • Piero Chiara, Incantavi, Gabriele e Mariateresa Benincasa editore, Napoli, 1992
  • Piero Chiara per immagini, Gabriele e Mariateresa Benincasa editore, Napoli, 1990

Si riportano di seguito le copertine:

La scommessa Il diamante della cucina Il rispetto della legge Se non qui dove? I bei cornuti d'Antan e altri scritti del frammenti per un ritratto Itinerario svizzero I miei amici artisti Incantavi Piero Chiara per immagini

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
MENU PRINCIPALE
×