Evento

Incontro con Vincenzo Castella & inaugurazione mostra finalisti Premio Riccardo Prina 2017 alla Triennale di Milano
28
Set
2017

Incontro con Vincenzo Castella & inaugurazione mostra finalisti Premio Riccardo Prina 2017 alla Triennale di Milano

  • Indirizzo:Viale Emilio Alemagna 6
  • Luogo:La Triennale di Milano
  • Orario:Dalle 18:00
  • Ingresso libero

Guarda le foto
 

Programma

Alle ore 18.00 incontreremo Vincenzo Castella, presentato da Francesco Zanot. L’autore racconterà il suo lavoro: il colore come parte fondamentale della ricerca, indagini di edifici e ipotesi di narrazione visiva sulla complessità del tessuto e dell’intreccio delle città, concetti di distanza e dislocazione.

A seguire inaugureremo la mostra delle opere finaliste del Premio Riccardo Prina “un racconto fotografico” 2017 (concorso di fotografia promosso dagli Amici di Piero Chiara in collaborazione con gli amici e la famiglia dell’illustre giornalista e critico fotografico varesino, scomparso nel 2010), che sarà visitabile liberamente sino a domenica 8 ottobre 2017, dalle 10.30 alle 20.30, tutti i giorni escluso il lunedì.
 

Protagonisti

Vincenzo Castella
Vincenzo Castella, Napoli, 1952. Vive a Milano e dal 1975 usa la fotografia a colori. Nel 1998 inizia a lavorare a una serie di immagini sugli edifici e realizza ipotesi di narrazione visiva sulla complessità del tessuto e dell’intreccio delle città, producendo grandi stampe a colori da film di grande e grandissimo formato. La sua ricerca è basata sull’indagine dei concetti di distanza e dislocazione, a cui si aggiunge una particolare attenzione nei confronti delle possibilità identitarie dei materiali della fotografia. Dal 2006 costruisce installazioni video tratte da grandi negativi fotografici: Cronache da Milano, realizzato nel 2007-08, viene presentato ad Art Unlimited – Basel nel 2009. Nello stesso anno realizza il progetto About Town, sulla relazione tra due quartieri della città di Amsterdam

 

 
Francesco Zanot
Francesco Zanot, Milano 1979, critico fotografico, ha lavorato a mostre e pubblicazioni con i maggiori fotografi italiani e internazionali. Tiene corsi e seminari sulla storia e la teoria della fotografia nei più importanti istituti di formazione in Italia e all’estero. Specializzatosi nella fotografia statunitense, è autore del saggio Il momento anticipato: Joel Meyerowitz/Richard Misrach, Meridiana Firenze 2005. Attualmente è consulente di Contrasto per le attività espositive e responsabile delle attività didattiche della Fondazione FORMA per la Fotografia e docente di Storia della Fotografia presso la IULM di Milano.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
MENU PRINCIPALE
×