Evento

Oscar Iarussi, “Andare per i luoghi del cinema”, il Mulino
12
Ott
2017

Oscar Iarussi, “Andare per i luoghi del cinema”, il Mulino

  • Indirizzo:Via Zara, 37
  • Luogo:Biblioteca Frera - Tradate (VA)
  • Orario:Dalle 21:00
  • Ingresso libero

Programma

Piccole patrie – storia e storie del cinema italiano attraverso i territori.

L’Italia, paese del neorealismo con i suoi attori «presi dalla strada», è anche un set favolistico per le produzioni hollywoodiane, da Guerra e Pace girato in Piemonte alla Passione di Cristo in Basilicata, all’Inferno nella Firenze dei nostri giorni. Trame, luoghi, volti e avventure produttive con cui il nostro cinema ha continuato a ispirare generazioni di cineasti. Un paese che fa parlare nel mondo della sua Grande Bellezza, sfaccettata e contraddittoria, mai convenzionale, che vibra nel racconto di dieci «città del cinema»: Torino col suo Museo, Milano borghesissima e proletaria sullo schermo, Venezia decadente e festivaliera, Bologna e la sua Cineteca, Firenze con vista sulla storia, Roma eterno caos calmo, Napoli da Totò a Gomorra, Palermo gattopardesca e «paradisiaca», Bari capitale di Lamerica e Matera della cultura europea nel 2019.

La serata prevederà proiezioni di spezzoni di film.

Con Oscar Iarussi e Diego Pisati, conduce Mauro Gervasini.
 

Protagonisti

Oscar Iarussi
Oscar Iarussi, Foggia 1959. Vive e lavora a Bari. Giornalista professionista, saggista, critico cinematografico e letterario, è responsabile Cultura e Spettacoli della “Gazzetta del Mezzogiorno”, per cui tiene anche il blog “Tu non conosci il Sud”. È nel comitato esperti della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Ha collaborato con festival a Montréal e a Edimburgo, è stato presidente della Apulia Film Commission, e ha ideato varie iniziative tra cui le rassegne multidisciplinari “Frontiere – La prima volta” e “Tu non conosci il Sud”. Tra i suoi libri: Psychoanalysis and Management: The Transformation con David Gutmann, Karnac Books, 2003, C’era una volta il futuro. L’Italia della Dolce Vita, il Mulino 2011, Visioni americane. Il cinema “on the road” da John Ford a Spike Lee, Adda 2013, Ciak si Puglia, cinema di frontiera 1989-2012, Laterza, 2013, Andare per i luoghi del cinema, il Mulino 2017. A lungo fra gli autori di “Belfagor”, scrive per le riviste “il Mulino”, “Lettera Internazionale”, “La Rivista del Cinematografo” e “Reset”.

  

 
Diego Pisati
Diego Pisati, Varese 1958. Giornalista, è responsabile delle pagine Cultura & Spettacoli de La Prealpina. Suoi articoli sono apparsi su La Repubblica e Nocturno. Con Francesca Gambarini è autore del libro Varese Hollywood. Ha curato le tre edizioni della rassegna VareseCinema, di cui è stato artefice e conduttore dei talk show in piazza.

 

 
Mauro Gervasini
Mauro Gervasini, Varese 1970. Giornalista, critico cinematografico, direttore del settimanale Film Tv e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all’Università dell’Insubria e ha firmato la prima monografia italiana dedicata al noir francese Cinema poliziesco francese, Le Mani, 2003.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
MENU PRINCIPALE
×