Premio Chiara Giovani 1998

Premio letterario giovanile per racconti.

Nell’ambito della X edizione del Premio Chiara, il Comune di Varese, con il patrocinio del Provveditorato agli Studi di Varese e del Dipartimento di Istruzione e Cultura del Canton Ticino, ha promosso un concorso di narrativa allo scopo di incentivare le attitudini linguistiche e letterarie dei giovani.

Il Premio Chiara Giovani 1998, sostenuto da SEA Società Esercizi Aeroportuali, era rivolto a giovani nati tra il 1 gennaio 1973 e il 31 dicembre 1981, cittadini italiani e della Svizzera Italiana.

I concorrenti erano invitati a produrre un racconto originale ed inedito sulla traccia:

“L’importante è partire”

Gli elaborati non dovevano superare, pena l’esclusione dal concorso, le quattro cartelle dattiloscritte (totale massimo 5.000 battute spazi inclusi). Dovevano pervenire in 7 copie, entro e non oltre il 23 aprile 1998, al seguente indirizzo:

Segreteria Premio Chiara Giovani c/o Comune di Varese – Assessorato alla Cultura, Via Sacco 11, 21100 Varese

Alle 7 copie dattiloscritte dovevano essere allegati:

  • breve riassunto del racconto in max cinque righe (ossia 300 battute), sette copie dattiloscritte;
  • fotografia dell’autore;
  • fotocopia della carta d’identità;
  • scheda di partecipazione, debitamente compilata, distribuita dalla Segreteria del Premio e disponibile presso l’Assessorato alla Cultura del Comune di Varese.

 

Scarica il bando di concorso (PDF)

 

Esito del concorso

I 160 componenti della Giuria popolare, estratti a sorte tra coloro che avevano inviato la cartolina d’adesione, hanno votato tra i racconti finalisti stabilendone la graduatoria finale. L’annuncio della classifica è avvenuto in occasione della Manifestazione di Gala, tenutasi domenica 20 settembre 1998 al Palazzo Estense di Varese.

La vittoria è andata ad Andrea Fazioli, del 1978, da Bellinzona – CH, con il racconto Matematica, che è stato premiato con un viaggio a Londra per 4 giorni.

    • Seconda classificata Barbara Bonvini, da Bosisio Parini (LC).
    • Terzo classificato Andrea Trombin, di Locarno – CH.
    • Quarta classificata Daniela Pescetti, da Massagno – CH.
    • Quinto classificato Vincenzo Garzillo, di Varese.

 

Elenco completo dei finalisti

Tra i 450 racconti pervenuti alla segreteria dell’Associazione, la Giuria tecnica, composta da Giuseppina De Maria, Ketty Fusco, Raimondo Malgaroli, Giovanni Orelli (presidente), Pier Paolo Pedrini, Chiara Zocchi, aveva scelto i seguenti 27 finalisti:
 

    Francesca Baldessari
    Legnano (MI)
     
    Barbara Bonvini
    Bosisio Parini (LC)
     
    Penelope Bortoluzzi
    Venezia
     
    Massimiliano Bottigelli
    Busto Arsizio (VA)
     
    Esther Bravin
    Viganello – CH
     
    Lorenzo Buccella
    Agno – CH
     
    Alice Castellani
    Verona
     
    Giuseppe Della Misericordia
    Varese
     
    Margherita Di Gaetano
    Daverio (VA)
     
    Andrea Fazioli
    Bellinzona – CH
     
    Deborah Fortini
    Ferrara
     
    Matteo Frasson
    Gallarate (VA)
     
    Vincenzo Garzillo
    Varese
     
    Kerim Homayoun
    Breganzona – CH
     
    Gabriella Lazzoni
    Roma
     
    Ester Marazzi
    Morosolo (VA)
     
    Annamaria Marvulli
    Altamura (BA)
     
    Giulietta Mastroianni
    Perugia
     
    Anna Mattei
    Cavergno – CH
     
    Mariachiara Montera
    Olevano sul Tusciano (SA)
     
    Lino Ottomano
    Rutigliano (BA)
     
    Sara Parravicini
    Milano
     
    Daniela Pescetti
    Massagno – CH
     
    Davide Rubini
    Borgaro Torinese (TO)
     
    Valentina Sonzini
    Oleggio (NO)
     
    Alessandra Tabacchi
    Cuveglio (VA)
     
    Andrea Trombin
    Locarno – CH
     

     

     

Copertina I racconti finalisti sono stati pubblicati in un volume (la cui copertina è riprodotta a lato) a cura del Premio Chiara, che è stato presentato a giugno 1998 negli eventi legati al Premio. Esso è stato inviato ai 160 membri della già citata Giuria popolare, incaricata di votare il vincitore e stabilire la graduatoria dei premiati.

Tale libro è stato inoltre messo in commercio nelle librerie del Varesotto e del Canton Ticino, durante gli eventi legati al Premio, oltreché contattando direttamente la segreteria.

 

Premi

Questi i premi che sono stati gentilmente messi in palio da alcune aziende partner del Premio Chiara, che ringraziamo sentitamente per la disponibilità:

  • 1° – Viaggio a Londra di 4 giorni per due persone
  • 2° – Weekend a Parigi per due persone
  • 3° – Impianto Mini Hi-Fi con CD
  • 4° – Mountain Bike
  • 5° – Macchina fotografica

 
Segreteria del Premio: BBL Bambi Bianchi Lazzati – viale Belforte 45, 21100 Varese – Tel. 0332 335525 – Fax 335501


Consulta l’albo d’oro

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •