Evento

Premio Chiara Le Parole della Musica 2019 ad Angelo Branduardi
24
Nov
2019

Premio Chiara Le Parole della Musica 2019 ad Angelo Branduardi

  • Indirizzo:Piazza Litta, 2
  • Luogo:Centro Congressi Ville Ponti - Sala Napoleonica, Varese
  • Orario:Dalle 17:30
  • Ingresso libero

Programma

Il premio, organizzato dagli Amici di Piero Chiara in collaborazione con E. De Angelis, è conferito a Angelo Branduardi con la seguente motivazione:

“Per evere intrecciato con sapienza musica colta e tradizioni popolari, melodie antiche e sonorità etniche caratterizzandosi come una delle voci narranti più originali della scena artistica italiana.”

Nella cerimonia di premiazione la parola si offre come mezzo trainante dell’espressione artistica dell’autore, che si racconterà al nostro pubblico dialogando con Enrico de Angelis e Vittorio Colombo.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
 

Protagonisti

Angelo Branduardi
Angelo Branduardi, cantautore, violinista, chitarrista, compositore e polistrumentista, è uno degli esponenti più originali ed atipici della grande canzone italiana. Si diploma in violino al Conservatorio di Genova all’età di soli 16 anni. In seguito compone le prime canzoni ispirandosi a testi di poeti quali Sergej Esenin, Dante, e al suo maestro Franco Fortini. Come cantautore si forma alla scuola milanese, da qui la sua produzione è caratterizzata da una proficua ricerca nel campo della musica popolare, barocca e rinascimentale, con incursioni nella musica etnica di tutto il mondo, unendo suggestioni che vanno dagli indiani d’America ai versi di poeti latini. Inoltre ha ricercato un nuovo genere musicale che unisse la musica antica, in particolare medievale e rinascimentale con la musica folk tradizionale e di tradizione celtica e nord-europea. Il tutto con la collaborazione di Luisa Zappa, sua moglie e compagna artistica, scrittrice di diversi suoi testi.

    

 
Enrico De Angelis
Enrico De Angelis, giornalista dal 1969. Critico musicale, storico della canzone italiana, ha scritto e curato numerosi libri e collane in materia di canzone d’autore, espressione coniata per la prima volta da lui stesso. All’interno del Club Tenco ha operato dall’anno di fondazione, il 1972, e ne è stato per oltre quarant’anni il responsabile artistico.

 
Vittorio Colombo
Vittorio Colombo, è il responsabile dell’edizione di Lecco del quotidiano “La Provincia”. Giornalista dal 1985, affianca al lavoro per la carta stampata l’attività di documentarista e ha realizzato numerosi reportage per la tivù dal Medio Oriente e dall’America Latina. Dalla fine degli anni Novanta è tra i giornalisti musicali che votano per l’assegnazione delle Targhe Tenco.

  

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •