Evento

Cineforum #AspettandoPupi – “La casa dalle finestre che ridono”
19
Ott
2019

Cineforum #AspettandoPupi – “La casa dalle finestre che ridono”

  • Indirizzo:corso XXV Aprile, 13
  • Luogo:Cinema Teatro Sociale - Luino (VA)
  • Orario:Dalle 20:45
  • Ingresso libero

Programma

In attesa del conferimento del Premio Chiara alla Carriera 2019 a Pupi Avati (il 20 ottobre ore 17 al Teatro Sociale di Luino), gli Amici di Piero Chiara organizzano, nella medesima location, due serate cinematografiche a tema per omaggiare la carriera del maestro.

Secondo appuntamento con la proiezione di “La casa dalle finestre che ridono” (1976), con Lino Capolicchio, Francesca Marciano, Gianni Cavina, Vanna Busoni. Stefano, un giovane pittore, è chiamato a restaurare un affresco, terrificante opera di un folle morto suicida. Durante il lavoro egli è vittima di fatti strani e inquietanti e assiste a una serie di morti inesplicabili; dopo non pochi spaventi e scampati pericoli, il pittore riesce finalmente a risolvere il mistero. Esordio di Avati nel genere noir-horror, che sfuma dall’atmosfera serena e rilassata dell’inizio a un clima più lugubre e macabro, ove il calvario del protagonista non può non essere vissuto in prima persona anche dallo spettatore.

A introdurlo e commentarlo sarà il giornalista e critico cinematografico Mauro Gervasini.
 

Protagonisti

Mauro Gervasini
Mauro Gervasini, Varese, 1970. Giornalista e critico cinematografico, firma storica del settimanale Film Tv (che dirige dal 2013), ha collaborato con il quotidiano La Provincia di Varese ed è condirettore editoriale del mensile Nocturno. Tra le sue pubblicazioni Cinema poliziesco francese (Genova, 2003), prima monografia italiana dedicata al “polar”, e Jean-Pierre Melville (con Emanuela Martini), edito in occasione della retrospettiva organizzata dal Torino Film Festival nel 2008. Dal 2012 è consulente selezionatore (Program Advisor) della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •