Giurie

Giuria tecnica del Premio Chiara Giovani 2018

 

  • Giuseppe BattarinoGiuseppe Battarino (presidente)

     

     
    Nato a Lugano nel 1959. Scrittore e magistrato. Ha pubblicato romanzi d’investigazione, saggi, racconti ed è autore di testi teatrali; ha svolto le sue funzioni di magistrato in Lombardia e Calabria. Attualmente collabora con la Commissione parlamentare d’inchiesta sulle ecomafie.

  •  

  • Michele AiroldiMichele Airoldi

     

     
    Verbania 1959, studi classici, un’esperienza di due anni di volontariato in Africa, laurea in Lettere all’Università Cattolica di Milano, è insegnante di Italiano e Latino al Liceo Cavalieri di Verbani. Nell’ambito della scuola e della vita culturale locale si è impegnato in attività e progetti di promozione della lettura, attenzione ai diritti umani, sensibilizzazione su temi ambientali. Dal 2017 è presidente dell’Associazione Culturale LetterAltura, che annualmente organizza Lago Maggiore LetterAltura, Festival di montagna, viaggio e avventura.
     

  • Mattia BertoldiMattia Bertoldi

      

     
    Lugano 1986, è giornalista e scrittore. Si è laureato in letteratura e linguistica italiana e inglese a Zurigo ed è stato finalista al Premio Chiara Giovani e selezionato in antologia al Premio Chiara Inediti; il suo ultimo romanzo è Le cose belle che vorrai ricordare, edito da tre60. Ha inoltre pubblicato il romanzo Le cose belle che vorrai ricordare, uscito il 6 aprile 2017.
     

  • Cristina BoracchiCristina Boracchi

     

     
    Laureata in filosofia e scienze politiche all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e in storia all’Università Statale di Milano, è docente di storia e filosofia nelle scuole superiori: attualmente dirige l’Istituto di Istruzione Secondaria “Daniele Crespi” di Busto Arsizio (VA). Inoltre è saggista d’argomento filosofico e cinematografico, fondatrice del festival culturale gallaratese Filosofarti. Tiene regolarmente corsi master sul management della scuola ed è da sempre attiva nel volontariato in vari settori sociali.

  •  

  • Salvatore ConsoloSalvatore Consolo

     

     
    Dirigente scolastico con una lunga esperienza di docente di materie letterarie, latino e greco in vari istituti di istruzione secondaria di secondo grado della città di Varese; dal 2011 è preside del Liceo Classico Statale “Ernesto Cairoli” di Varese.

  •  

  • Andrea GiacomettiAndrea Giacometti

      

     
    Giornalista professionista, nato a Bologna, è stato responsabile della pagina di Cultura e Spettacoli del settimanale varesino Luce; attualmente è direttore del quotidiano on line Varesereport.it.

  •  

  • Karin MottaKarin Motta

     

     
    Nata a Bellinzona, è cresciuta tra la capitale ticinese e un piccolo villaggio in Val Leventina. Si è laureata in Letteratura e linguistica italiana all’Università di Berna nel 2013 e nel 2015 ha conseguito un Master of Advanced Studies SUPSI in Library and Information Science. Dopo diverse esperienze lavorative alla Radiotelevisione svizzera di lingua italiana e in alcune biblioteche della Svizzera interna e del Ticino, attualmente lavora al Centro di Produzione della Biblioteca Braille e del libro parlato della Unitas, Associazione ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana. È anche mamma di una splendida bambina.

  •  

  • Aurelio SargentiAurelio Sargenti

     

     
    Preside del Liceo cantonale di Lugano 2. Oltre a saggi apparsi in riviste d’ambito otto-novecentesco e in opere collettive ha pubblicato l’edizione critica e commentata delle Poesie milanesi e del Carteggio 1816-1853 di Tommaso Grossi, nonché l’edizione commentata del Carteggio settecentesco tra il padre somasco luganese Giampietro Riva e il poeta, pittore bolognese Giampietro Zanotti.

  •  

    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
MENU PRINCIPALE
×