Evento

Riccardo Blumer presenta “La professione inafferrabile”
25
Ott
2019

Riccardo Blumer presenta “La professione inafferrabile”

  • Indirizzo:Piazza Litta, 1
  • Luogo:Villa Panza - Varese
  • Orario:Dalle 21:00
  • Ingresso libero

Programma

Alla scoperta del perché la professione dell’architetto è oggi diventata “inafferrabile”, tra le complessità che il progetto dovrebbe esprimere e controllare tra ambiente, ecologia, sostenibilità,
economie ed ignoranza di intenti. Siamo noi inadeguati o il mondo è veramente troppo cambiato in peggio rispetto ai temi dell’estetica e dei bisogni primari della vita? Riccardo Blumer si farà aiutare da esempi della sua esperienza personale, tra funzione e ricerca di coerenza architettonica, didattica, industriale.

Dialogherà con lui il giornalista Enrico Bianda.
 

Protagonisti

Riccardo Blumer
Riccardo Blumer, laureato in Architettura nel 1982 presso il Politecnico di Milano. Nel 1989 inizia la propria attività professionale occupandosi di architettura e design. Nel 1998 ha vinto il premio Compasso d’Oro. Nel 2010 le sue sedie laleggera per Alias e Entronauta per Desalto sono state inserite nella collezione permanente del MoMA di New York. È professore presso l’Accademia di Architettura di Mendrisio dell’Università della Svizzera Italiana.

 

 
Enrico Bianda
Enrico Bianda, Giornalista della Radio Televisione Svizzera, professore all’Università di Firenze di teorie e pratica del giornalismo, e fotografo. Tra i suoi ultimi reportage Odessa Odessa, viaggio lungo le coste del Mar Nero; Caucaso Pipeline, attraverso il Caucaso seguendo l’oleodotto Baku-Supsa; Cosco Pacific Affair, inchiesta dedicata alla Cosco Pacific e all’acquisizione del Pireo da parte dei cinesi. Ha pubblicato saggi e ricerche.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •